Sincronizzazione giornaliera dell’ora di Windows Xp

I vostri orologi segnano l’ora esatta? E il vostro computer?
Per saperlo subito cliccate qui: visualizzerete il tempo campione italiano con incertezza dell’ordine di un secondo.

Se siete maniaci dell’ora esatta come il sottoscritto (non a caso sono circondato da orologi radio-controllati), forse potrebbe interessarvi questo post che vi spiega come aumentare l’accuratezza del vostro orologio di sistema.

Forse saprete già che esistono programmi freeware che promettono di mantenere l’orologio del vostro pc sincronizzato con l’ora atomica mondiale… Sfortunatamente molti di questi programmi free di dubbia provenienza contengono anche dello spyware

Perchè rischiare? Windows Xp (ma anche Vista, 7…) già dispone di un servizio di aggiornamento automatico dell’ora (W32Time) il quale è predisposto per sincronizzare (di default una volta alla settimana, ma volendo la frequenza si può modificare) l’orario del vostro pc con quello di un server di riferimento (il server di riferimento predefinito è quello di Microsoft).

Potete verificare se questo servizio è attivo sul vostro pc cliccando due volte sull’orologio di sistema nella tray area e selezionando la scheda “Ora Internet“:

orainternet2

Come potete vedere dall’esempio, l’ultima sincronizzazione è stata effettuata alle 13.05 e la prossima è prevista per il giorno successivo alla stessa ora.

Personalmente ho preferito sostituire l’indirizzo del server NTP della Microsoft (NTP sta per Network Time Protocol) con quello dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica ntp1.inrim.it (potete scrivere anche ntp.inrim.it oppure ntp.ien.it)

I server NTP dell’ INRIM sono sincronizzati con un orologio atomico a fasci di cesio, il che vi permette di ottenere un’accuratezza estremamente elevata.

Se poi siete talmente pignoli da non tollerare l’aggiornamento automatico settimanale e preferireste invece un aggiornamento giornaliero, questo è possibile modificando una voce del registro di sistema.

Se non siete pratici con la modifica del registro di sistema vi consiglio di usare questo programmino fornito dall’INRIM che fa tutto in maniera automatizzata (imposta il servizio w32time per aggiornarsi col server ntp  italiano dell’inrim ogni 24h, o volendo anche meno, purchè l’intervallo sia specificato in secondi).

Se invece vi piace fare le cose da soli, la chiave da modificare si trova nel percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE\
\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\W32Time\TimeProviders\NtpClient

Dovete modificare il valore del parametro “SpecialPollInterval” dal valore decimale 604800 (che sono i secondi di una settimana) al valore decimale 86400 (che sono i secondi di un giorno). Volendo potreste aumentare la frequenza degli aggiornamenti, ricordandovi di specificare sempre il valore in secondi e prestando sempre attenzione a specificare che si tratta di un valore decimale e non esadecimale.

specialpoll.jpg

Fatto ciò, per rendere effettive le modifiche, il servizio W32Time deve essere arrestato e riavviato.

Se non avete fretta potete aspettare il prossimo riavvio di Windows altrimenti al prompt dei comandi digitate il seguente comando, quindi premete invio:
net stop w32time && net start w32time

Per ulteriori approfondimenti sul servizio W32Time vi consiglio di visitare questa pagina del supporto tecnico Microsoft.

15 Risposte to “Sincronizzazione giornaliera dell’ora di Windows Xp”

  1. Isaak Says:

    Complimenti!
    Semplice ma molto utile per chi come me ha la pila della scheda madre andata e non volendo sostituirla vuole avere l’ora esatta sul pc. Cmq aggiungo che con gli stessi parametri di registro etc. funziona anche con win7.
    Grazie

  2. Massimo Says:

    Semplice, chiaro e utile.
    Complimenti!!!!!

  3. Nicksoft Says:

    Grazie, utilissimo!

  4. Gabri Says:

    Semplice e preciso, grazie!

  5. d4rk Says:

    dopo aver fatto aggiorna mi dice “peer non raggiungibile”
    come sistemo la cosa?

  6. chiara Says:

    grazie per il consiglio! ora sono meglio di un cucù svizzero!

  7. lafabbricadibyte Says:

    se non esce la linguetta “ora internet” i casi potrebbero essere i seguenti: non state lavorando con un account con diritti di amministratore, oppure il servizio “w32time” per qualche motivo non viene avviato dal sistema.
    al prompt dei comandi provate a digitare net start w32time e vedete se compare la scheda in questione.
    in alternativa provate a cercare la soluzione nella Knowledge base di microsoft support: http://support.microsoft.com/

  8. Dario Says:

    Quoto Luca:
    Luca Dice:
    26 Agosto, 2008 alle 10:02 am
    Ciao,
    post chiarissimo…ma sul mio pc (con installato Xp) la scheda “Ora internet” non c’è….cosa devo fare per farla apparire?
    Grazie mille
    Luca

    Anch’io non ho la linguetta “Ora internet” con windows XP. Come la faccio apparire?
    Grazie,
    Dario

  9. lafabbricadibyte Says:

    Ciao Vittorio, se ti senti un po’ imbranato ti sconsiglio di entrare nel registro di configurazione, potresti fare qualche pasticcio e rendere il pc inutilizzabile…

    Se vuoi fare la sincronizzazione giornaliera ti posso mandare il file di registro (lo devi solo eseguire), scrivi al mio indirizzo email.

  10. Vittorio Says:

    Ciao,
    grazie dell’informazione….
    ma sono un poco imbranato e non so entrare nel registro di sistema..sei così gentile da insegnarmi ?
    mille volte grazie
    Vittorio

  11. Luca Says:

    Ciao,
    post chiarissimo…ma sul mio pc (con installato Xp) la scheda “Ora internet” non c’è….cosa devo fare per farla apparire?
    Grazie mille
    Luca

  12. umby Says:

    bello bravo

  13. adriano Says:

    bel post…complimeti, collega maniaco :))))))))

  14. flavio Says:

    bell’articolo, chiaro e completo!


I commenti sono chiusi.