Google Reader e gli shared items

Google Reader è un aggregatore web di feed rss molto comodo: mi permette di ricevere in un’unica pagina del browser tutti gli aggiornamenti dei feed rss da me sottoscritti e di abbonarmi ad un nuovo feed molto facilmente (motivo per il quale i miei feed stanno crescendo a dismisura).

Inizialmente usavo Mozilla ThunderBird come feed reader (oltre che come client di posta) ma ciò aveva diversi svantaggi, primo fra tutti quello di non poter tenere sincronizzate le sorgenti dei feed tra diversi pc che utilizzo abitualmente (il fisso e il portatile) e in questo modo ero costretto ad abbonarmi allo stesso feed su entrambi i pc, nonchè contrassegnare come già letti i messaggi che avevo già visto sull’altro computer…
Lo scopo di questo post comunque non è fare una recensione di Google Reader ma di segnalarvi che intendo sfruttare una sua funzione molto interessante, quella degli Shared items iconshared.png.

Quando si riceve un aggiornamento di un feed tramite Google Reader volendo si ha la possibilità di contrassegnarlo con una stella iconstar.png (mettendolo quindi negli starred items, una sorta di Preferiti) oppure di contrassegnarlo come shared iconshared.png, ovvero metterlo in una sezione particolare che sarà accessibile anche dai vostri amici che ne conoscono il link.

Ho deciso quindi di sfruttare da oggi questa opportunità e di utilizzare i miei shared items iconshared.png di gReader per raccogliere tutte le notizie secondo me interessanti (che provengono dai vari feed da me sottoscritti), quasi una vetrina dei post più utili che trovo in giro. Ovviamente esiste anche un feed rss per la pagina dei miei shared items.

2 Risposte to “Google Reader e gli shared items”

  1. lafabbricadibyte Says:

    vedrai che ti troverai bene…
    l’unica cosa assurda è che non è possibile ricercare una keyword nei post dei feed sottoscritti! (utile ad esempio se non ti ricordi su quale feed avevi trovato una determinata notizia), insomma un servizio di google senza ricerca è alquanto strano!
    confido nel fatto che per ora è una versione beta…

  2. hunter Says:

    Ho trasferito i miei feed in google reader e lo trovo molto comodo!


I commenti sono chiusi.