Come disattivare Google Buzz

Per chi non ha gradito la novità introdotta da Google ecco come disattivarla.

Entrate sul sito di Gmail: a fondo pagina, sotto la colonna dei messaggi, troverete la vocina “disattiva buzz”:

Cliccandola scomparirà l’omonima etichetta presente sotto quella di Posta in arrivo. Ma ciò non basta.

La cosa più importante è cancellare il profilo pubblico che si è auto-magicamente creato la prima volta che avete usato (o tentato di usare) Buzz. Per utilizzare Buzz è infatti indispensabile creare un profilo pubblico, che permette di essere “ricercabili”, rendendo note alcune nostre informazioni tipo il nostro indirizzo gmail o l’elenco delle persone che seguiamo su buzz o che ci seguono (tale elenco la prima volta viene impostato automaticamente, basandosi sulle persone che contattiamo più spesso).

Per finire il lavoro quindi dobbiamo cancellare il profilo pubblico andando su:
http://www.google.com/profiles/me/editprofile?hl=it&edit=a

e a fondo pagina, sulla destra, cliccate su “Elimina profilo” (se non c’è questa voce, vuol dire che non esiste un profilo pubblico associato al vostro account google):

Tranquilli: questa operazione eliminerà solo il vostro profilo pubblico (inclusi i buzz da voi pubblicati fino a quel momento) e non cancellerà il vostro account google ed i servizi ad esso associati (tipo Gmail).

Pubblicato su Internet & Tech. Tag: , , . Commenti disabilitati su Come disattivare Google Buzz