iNum: cos’è, come si ottiene, come si chiama.

iNum sta per International Number.

One number for the world è lo slogan.

E’ il numero telefonico per il cittadino del mondo, svincolato da una precisa nazione o città.
Normalmente i numeri di telefono hanno il prefisso della nazione e il prefisso della città, ovviamente diversi per ogni nazione. Ciò non accade con l’iNum.
Tutti gli iNum hanno un unico prefisso nazionale uguale per tutti (+883), come se tutto il mondo fosse un’unica grande nazione!
Per tale motivo gli iNum sono dei numeri piuttosto lunghi (di 15 cifre), non proprio facili da ricordare.

A cosa serve l’iNum?
Chi viaggia spesso per motivi di lavoro è costretto a cambiare frequentemente numero e a divulgare il nuovo numero a colleghi, amici e parenti…una bella seccatura. L’iNum è il numero che ci segue per tutta la vita, ovunque andiamo,  ed è utilizzabile purché sia disponibile una connessione ad internet (le chiamate infatti sono VoIP).  Tuttavia, possiamo attivare il nostro iNum anche se non viaggiamo, i benefici ci sono comunque.

Come ottenere l’iNum?
Per ottenere gratuitamente il proprio iNum bisogna registrarsi presso uno dei provider convenzionati (per l’Italia segnaliamo Liberailvoip).

Quali numeri posso chiamare dal mio iNum?
Da un numero iNum si può chiamare solo un altro iNum. Le chiamate iNum-iNum sono sempre gratuite, ovunque essi si trovino.

Quali modi si hanno per chiamare un utente munito di iNum?

Per chiamare un iNum abbiamo varie possibilità:

– lo possiamo chiamare (gratis) dal nostro iNum;
– lo possiamo chiamare (gratis) da Google Talk o dalla chat integrata di Gmail, semplicemente aggiungendo alla lista dei propri contatti il contatto 883xxxxx@inum.net;
– lo possiamo chiamare da rete fissa tradizionale, attraverso un gateway, al costo di una telefonata verso un numero fisso nazionale. Ci sono Gateway INUM sparsi per tutto il mondo, di cui almeno uno per ciascuna nazione. In Italia il gateway iNum è situato a Roma ed ha il numero 06.62207777. Pertanto per chiamare l’utente iNum occorre comporre prima il numero del gateway e poi digitare l’iNum seguito dal tasto cancelletto. Il risparmio in questo caso è evidente perchè se la persona che dobbiamo chiamare si trova all’estero, lo possiamo chiamare comodamente dal nostro telefono fisso tradizionale al costo di una telefonata nazionale e non internazionale!
– lo possiamo chiamare anche da Skype, a pagamento (come al solito Skype ama distinguersi);
– lo possiamo chiamare (gratis) da rete fissa Fastweb (purtroppo questo non è possibile per tutti).

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale http://www.inum.net

Pubblicato su Telefonia. Tag: , . 2 Comments »

2 Risposte to “iNum: cos’è, come si ottiene, come si chiama.”

  1. masvil Says:

    Ottimo articolo, lo linkerò spesso nei forum italiani specializzati.

    Consiglio all’autore di correggere “INUM” in “iNum” di modo da aderire alla terminologia ufficiale e non far confusione con “ENUM” (che è un’altra cosa).


I commenti sono chiusi.